ALDO CALO'

20 novembre 1962

Aldo Calò
Invito / Catalogo: testo di M.Mendes

elenco delle opere:
Scultura C.H 1962
, Scultura V.R.1962, Piastra 32 1962, (1961)
Piastra 34, Biforma 36,
Biforma 39, Biforma 38,Tensione, Biforma 37, Tensione verticale,
Orizzontale, Ritmo obliquo, Piastra triangolare, Motivo orizzontale, Verticale,
Ritmo circolare, Biforma 35, Piastra romboidale,
Piccola piastra orizzontale, Piccola biforma, Sequenza ondulata,
Motivo circolare, Groviglio, Motivo largo, Piastra rettangolare,
Obliquo, Incontro, Ritmo verticale, Piccola piastra verticale,
Piccola tensione, Orizzontale X, Motivo quadrato

Bibliografia

s..a., Aldo Calò, Il Giornale d’Italia, Roma 22 novembre 1962;
s.a.,A.Calò all’Obelisco, Il Popolo, Roma 24 novembre 1962;
G.Pensabene,
Aldo Calò, Il Secolo d’Italia, Roma 28 novembre 1962;
M.Volpi,
Sculture di Calò all”Obelisco”, Avanti, Roma 2 dicembre 1962

 

Palma Bucarelli, direttrice della Gnam, all'Obelisco a una mostra di Franco Calò, con lei nella foto.
1962 Bucarelli, Calò e il critico e studioso d'arte C.G. Argan image editing javascript ajaxby VisualLightBox.com v6.0

"... In questa prospettiva sono da intendersi anche le successive scelte espressive degli anni 1960-67: nella serie delle Piastre (oggetti di forma geometrica realizzati mediante la stratificazione di lamiere bronzee sovrapposte e compresse) e nel bozzetto per il Monumento alla Resistenza di Cuneo, Calò, pur ribadendo i termini essenziali della sua ricerca, superò la formula dell'innesto fra materie e modalità formative distinte, in favore di un rapporto dialettico che, nell'interno stesso dell'opera, si instaurava fra la sua rigorosa definizione formale e il trauma della lacerazione che corrompe inevitabilmente la forma..."

Dal dizionario biografico Treccani